Vai al contenuto

Persone gentili

15 dicembre 2020
by

Stefano Tartarotti Blog

L’altroieri Giancarlo si è imbattuto in una volpe appena investita da un’auto.
La volpe era al centro della corsia, un po’ stordita, e tentava di alzarsi. Giancarlo ha fermato il suo furgone con le quattro frecce accese per impedire che le auto, non vedendola, le passassero sopra.
Mentre Giancarlo chiedeva agli occupanti di uno dei veicoli dietro se avessero campo, così da poter chiamare la forestale o un’ambulanza veterinaria, la volpe è riuscita a tirarsi su e, un po’ traballante, è rientrata nel bosco.
Non è la prima volta che Giancarlo fa queste cose. Una volta col suo furgone ha inseguito a lungo, venendo poi seminato, un suv che aveva falciato, in apparenza intenzionalmente, un’intera famigliola di anatre che attraversava strada.
Un’altra volta si era messo di traverso su una stradina per proteggere un’altra anatra con relativo codazzo di anatrine che stava sempre attraversando la strada.
Secondo me la volpe…

View original post 41 altre parole

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: